Cosa dovrebbero miei testicoli guardare e sentire come? – le domande di salute

La maggior parte dei testicoli maschili sono circa le stesse dimensioni, anche se è comune per uno per essere leggermente più grande rispetto agli altri. È anche comune per un testicolo per appendere inferiore rispetto all’altro.

Quali sono le cause grumi e gonfiore nei testicoli?

Quali sono i segni di cancro ai testicoli?

Cancro ai testicoli

I testicoli dovrebbero sentirsi liscia, senza grumi o urti, e ferma ma non è difficile. Si può sentire un tubo morbido sul retro ogni testicolo, che si chiama l’epididimo.

Se si notano variazioni o niente di insolito i testicoli, si deve consultare il medico.

Ci sono diverse cause di grumi e gonfiori ai testicoli

I primi segni di cancro ai testicoli sono facili da individuare. Guardare fuori per uno o più dei seguenti

Se si trova un nodulo o gonfiore, o uno qualsiasi dei segni di cui sopra, è importante farlo controllato dal medico.

Per saperne di più informazioni sui noduli testicolari e gonfiori e il cancro ai testicoli.

Leggi le risposte alle altre domande sulla salute degli uomini.

varicocele: causati da vene dilatate nei testicoli (può apparire come un sacchetto di vermi); idrocele: un gonfiore causato dal fluido intorno al testicolo; cisti dell’epididimo: un grumo causato da una raccolta di liquido nel epididimo; testicolare di torsione: un tratto , doloroso gonfiore che si verifica quando un testicolo diventa contorto (questa è un’emergenza medica e richiede un intervento chirurgico al più presto possibile); epididimite: una infezione da clamidia nell’epididimo può causare infiammazione, gonfiore e tenerezza all’interno dello scroto (sacca palla). Alcuni uomini noteranno che l’intero dello scroto è di colore rosso e tenero, quando questo accade, si chiama epididymo-orchite, cancro del testicolo: si stima che 4 su 100 noduli sono il cancro, quindi questa è una causa rara di grumi

un nodulo duro sul frontale o laterale di un testicolo, gonfiore o aumento del testicolo, un aumento della fermezza di un testicolo, dolore o disagio in un testicolo o nello scroto (la sacca che contiene i testicoli), una differenza insolito tra un testicolo e l’altra