incontinenza urinaria dopo la menopausa: perché accade e come trattarla

Incontinenza / Trends OAB

Come si passa attraverso la menopausa, può diventare difficile da controllare la vescica. Questo è un problema comune. Cambiamenti nel vostro corpo può causare.

L’incontinenza urinaria colpisce circa 12 milioni di molte persone nel mondo – più donne tha; uomini. Succede quando si perde l’urina per caso.

L’incontinenza urinaria, o la perdita di controllo della vescica, è un proble frustrante; per più di 13 milioni di molte persone nel mondo; Visualizza la presentazione.

migliore opzione di trattamento; vivere con OAB, Bowe; incontinenc; il cancro alla prostata e incontinenza, Kege; esercizi, prolasso; vescica

Le ovaie smettere di fare gli estrogeni durante questo momento della tua vita. Questo ormone è essenziale per le donne in quanto entra in gioco per la pubertà, in quanto controlla il ciclo mestruale, e durante la gravidanza. Quando è andato, il corpo viene ad avere una pausa dal lavoro così duramente in tutte queste fasi.

Si può conoscere questo cambiamento di vita è dotato di vampate di calore, sudorazione notturna, e cambiamenti di umore. Ma alcuni altri cambiamenti possono portare a problemi di controllo vescicale per alcune donne.

I più comuni donne devono affrontare durante e dopo la menopausa sono

incontinenza da stress. Si potrebbe perdere qualche goccia di urina quando si è tosse, starnuti, o ridere. Oppure si potrebbe notare che perde quando si sta sollevando qualcosa di pesante o fare qualcosa che mette pressione sulla vescica.

Incontinenza da urgenza. La necessità di fare pipì si accende rapidamente e inaspettatamente. Non si potrebbe fare a un bagno nel tempo. Questo è talvolta chiamato un “irritabile” o “iperattiva” vescica.

Nicturia. Alcune donne si svegliano più volte nel cuore della notte, con una voglia di fare pipì.

minzione dolorosa. Dopo la menopausa, le donne hanno maggiori probabilità di avere infezioni delle vie urinarie (IVU). Ti possono dare una sensazione di bruciore durante la pipì.

La menopausa non è sempre il motivo per cui la vescica agisce su. I muscoli possono essere naturalmente più debole a causa dell’età. Oppure si potrebbe avere avuto lesioni come conseguenza di dare alla luce un figlio, o più figli.

Condizioni come il diabete o la sclerosi multipla può causare danni al sistema nervoso, che a sua volta può anche causare problemi alla vescica.

Pensate a tutti i farmaci che si prendono, anche. Alcuni antidepressivi e antidolorifici possono mantenere la vescica da svuotare. Il medico può essere in grado di modificare la dose o prescrizione.