vene varicose, quando a chiamare un medico

Chiamate il vostro medico se si hanno le vene varicose e

Le vene varicose sono comuni e non sono generalmente un grave problema di salute. Con un medico tenendo d’occhio la condizione, la maggior parte delle persone in grado di gestire le vene varicose con trattamento di casa, come esercizio, indossare calze a compressione, ed elevando le gambe.

medici di assistenza primaria (compresi internisti, medici di medicina di famiglia e medici di medicina generale) in grado di diagnosticare, trattare e monitorare le vene varicose e la maggior parte delle complicanze che possono causare.

procedure o chirurgia mini-invasiva possono essere effettuati mediante

Per preparare l’appuntamento, Utilizzare al meglio il vostro appuntamento.

La gamba diventa improvvisamente gonfie e doloranti. Si potrebbe avere un coagulo di sangue in una vena profonda, che può essere grave e può avere bisogno di attenzione immediata; Pelle sopra una vena varicosa inizia a sanguinare da solo o quando si è ferito. La pelle sopra vene varicose è spesso sottile e può sanguinare pesantemente. Se questo accade, elevare la gamba e applicare una pressione direttamente alla vena per fermare l’emorragia; La gamba ha un grumo di gara. Questo potrebbe essere un coagulo o infiammazione in una vena appena sotto la pelle, che di solito non è pericoloso ma potrebbe essere necessario un trattamento; Si sviluppa una ferita aperta (ulcera); I sintomi di vene varicose non migliorano con il trattamento a casa, o ci sono sintomi che si preoccupa.

Un chirurgo specializzato in problemi dei vasi sanguigni (chirurgo vascolare); Un dermatologo; Un chirurgo plastico; Altri medici con una formazione specifica ed esperienza nel trattamento delle vene varicose.