Wolff-Parkinson-bianchi (WPW) causa la sindrome

Nella sindrome di Wolff-Parkinson-White (WPW), un percorso elettrico in più tra le camere del cuore superiori (atri) e camere inferiori (ventricoli) provoca un rapido battito cardiaco (tachicardia). Questo percorso di sindrome di Wolff-Parkinson-White è presente alla nascita. Un gene anomalo (mutazione genica) è la causa in una piccola percentuale di persone con la sindrome. WPW è anche associata ad alcune forme di cardiopatia congenita, come anomalia di Ebstein. In caso contrario, poco si sa sul perché questo percorso si sviluppa in più.

Il tuo cuore è costituito da quattro camere – due camere superiori (atri) e due camere inferiori (ventricoli). Il ritmo del tuo cuore è normalmente controllata dal nodo del seno, una massa di tessuto nell’atrio destro. Il nodo del seno produce impulsi elettrici che generano ogni battito cardiaco.

Questi impulsi elettrici viaggiano attraverso gli atri, causando contrazioni muscolari che pompano il sangue nei ventricoli. Gli impulsi elettrici poi arrivano a un ammasso di cellule chiamato nodo atrioventricolare (nodo AV) – di solito l’unico percorso per i segnali di viaggiare dagli atri ai ventricoli. Il nodo AV rallenta il segnale elettrico prima di inviarlo ai ventricoli. Questo leggero ritardo consente al ventricoli di riempirsi di sangue. Quando impulsi elettrici raggiungono i ventricoli, contrazioni muscolari pompare sangue ai polmoni e il resto del corpo.

Nella sindrome di Wolff-Parkinson-White, un percorso elettrico aggiuntivo collega atri e ventricoli, permettendo impulsi elettrici di bypassare il nodo AV. Quando gli impulsi elettrici utilizzano questa deviazione attraverso il cuore, i ventricoli sono attivati ​​troppo presto (pre-eccitazione).

Il percorso elettrico supplementare può causare due principali tipi di disturbi del ritmo

sistema elettrico del cuore normale

impianto elettrico anormale in WPW