Zometa: usi, il dosaggio e gli effetti collaterali

Che cosa è Zometa?

Zometa è usato per trattare livelli elevati di calcio nel sangue causati dal cancro (ipercalcemia neoplastica). Zometa tratta anche mieloma multiplo (un tipo di tumore del midollo osseo) o tumore osseo che si è diffuso da altre parti del corpo.

Il marchio Reclast dell’acido zoledronico è usato per trattare la malattia di Paget, e per trattare o prevenire l’osteoporosi nelle donne in postmenopausa o persone che assumono alcuni farmaci steroidei. Reclast è utilizzato anche per aumentare la massa ossea negli uomini con osteoporosi.

Non deve essere trattato con Reclast se si sta già ricevendo Zometa.

Informazioni importanti

Zometa può essere utilizzata anche per scopi non elencati in questo farmaco guida.

Non usare Zometa in caso di gravidanza. Si potrebbe danneggiare il feto.

Seguire tutte le indicazioni sulla vostra etichetta di medicina e il pacchetto. Dillo ognuno dei vostri fornitori di servizi sanitari circa tutte le condizioni mediche, allergie, e tutti i farmaci che si utilizzano.

Il medico può raccomandare di avere un esame dentale per dente prevenzione e la cura gum prima di iniziare il trattamento con Zometa. Ciò è particolarmente importante se si ha il cancro, se si è sottoposti a chemioterapia o l’uso di steroidi, o se hai problemi di salute dentale.

Prima di prendere questo farmaco

Alcune persone che utilizzano farmaci simili a Zometa hanno sviluppato perdita di tessuto osseo nella mascella, chiamata anche osteonecrosi della mandibola. I sintomi di questa condizione possono includere dolore alla mascella, gonfiore, intorpidimento, perdita dei denti, infezioni gengivali, o lenta guarigione dopo infortuni o interventi chirurgici che coinvolgono le gengive. Si può essere più probabilità di sviluppare osteonecrosi della mandibola, se avete il cancro o sono stati trattati con chemioterapia, radiazioni, o steroidi. Altre condizioni associate con osteonecrosi della mandibola includono malattie del sangue coagulazione, anemia (globuli rossi bassi), e problemi dentali pre-esistenti.

Evitare di avere qualsiasi tipo di chirurgia dentale, mentre è in trattamento con Zometa. Si può richiedere più tempo del normale per voi di recuperare.

Zometa può danneggiare i reni. Questo effetto è aumentato quando si utilizzano anche altri farmaci dannosi per i reni, come ad esempio: la chemioterapia, farmaci antivirali, il dolore o la medicina di artrite, iniettati antibiotici o farmaci per il trattamento di un disturbo intestinale o prevenire il rigetto del trapianto d’organo.

Non si deve usare Zometa se è allergico all’acido zoledronico.

Inoltre, non dovrebbe usare Reclast se avete

gravi malattie renali; o

bassi livelli di calcio nel sangue.

Per assicurarsi Zometa è sicuro per voi, informi il medico se si hanno

malattie renali

una storia di tiroide o chirurgia delle paratiroidi

sindrome da malassorbimento (l’incapacità di assorbire gli alimenti e sostanze nutritive correttamente)

una storia di rimozione chirurgica di una parte del vostro intestino

asma causata da assunzione di aspirina

dentale lavoro pianificato o chirurgia orale

se è disidratato

se si prende un diuretico ( “acqua pillola”); o

se si utilizzano altri bifosfonati (alendronato, etidronato, ibandronato, pamidronato, risedronato, Actonel, Fosamax, Boniva, e altri).

In rari casi, Zometa può causare perdita di tessuto osseo (osteonecrosi) nella mandibola. I sintomi includono dolore della mascella o intorpidimento, gengive rosse o gonfie, perdita dei denti, o lenta guarigione dopo un intervento odontoiatrico. Più a lungo si usa Zometa, più è probabile che si sta per sviluppare questa condizione.

L’osteonecrosi della mandibola può essere più probabile se si ha il cancro o la chemioterapia ricevuta, le radiazioni, o steroidi. Altri fattori di rischio includono malattie del sangue coagulazione, anemia (globuli rossi bassi), e un problema dentale preesistente.

Come viene somministrato Zometa?

Il medico può raccomandare di avere un esame dentale per dente prevenzione e la cura gum prima di iniziare il trattamento con Zometa. Ciò è particolarmente importante se si ha il cancro, se si è sottoposti a chemioterapia o l’uso di steroidi, o se hai problemi di salute dentale.

la categoria di gravidanza governo D. Non usare Zometa in caso di gravidanza. Si potrebbe danneggiare il feto. Utilizzare metodi di contraccezione, e il medico se rimane incinta durante il trattamento.

Vedi anche: gravidanza e l’allattamento avvertimenti (più in dettaglio)

L’acido zoledronico può passare nel latte materno e può danneggiare un bambino di cura. Non si dovrebbe allattare al seno durante l’utilizzo di questo farmaco.

Zometa viene iniettato in vena attraverso un IV. Un operatore sanitario ti darà questa iniezione.

Bere almeno 2 bicchieri d’acqua in poche ore prima dell’iniezione per evitare di ottenere disidratati.

Il medico può decidere di prendere un supplemento di calcio e / o vitamina D mentre è in trattamento con Zometa. Seguire attentamente le istruzioni del medico circa il tipo e la forza del calcio a prendere.

Potrebbe essere necessario frequenti esami medici per aiutare il medico a determinare per quanto tempo trattare con Zometa. La funzione renale può anche avere bisogno di essere controllato.

Chiamate il vostro medico per le istruzioni se si perde un appuntamento per l’iniezione Zometa.

Evitare di avere qualsiasi tipo di chirurgia dentale, mentre è in trattamento con Zometa. Si può richiedere più tempo del normale per voi di recuperare.

Ottenere assistenza medica di emergenza se si hanno segni di una reazione allergica a Zometa: orticaria; respiro sibilante, senso di costrizione toracica, problemi di respirazione; gonfiore del viso, labbra, della lingua o della gola.

Che cosa accade se manco una dose?

Chiamate il vostro medico se avete

Che cosa accade se overdose?

febbre, brividi, sintomi influenzali, vampate di calore (calore, rossore, sensazione di formicolio o)

grave congiunta, osso, o dolore muscolare

Che cosa devo evitare durante la ricezione Zometa?

il dolore nuovo o insolito nella coscia o all’inguine

pelle pallida, sensazione di testa leggera o fiato corto

ipocalcemia – intorpidimento o sensazione di formicolio alle dita delle mani o dei piedi o intorno alla bocca, spasmi muscolari, spasmi muscolari o crampi

effetti collaterali Zometa

segni di un problema ai reni – poca o nessuna urinare; minzione dolorosa o difficile; gonfiore, aumento rapido di peso; sensazione di stanchezza o di fiato corto; o

grave reazione cutanea – febbre, mal di gola, gonfiore in faccia o della lingua, bruciando nei tuoi occhi, il dolore della pelle seguite da una eruzione cutanea rossa o viola che si diffonde (soprattutto del viso o parte superiore del corpo) e le cause di vesciche e desquamazione.

Effetti indesiderati gravi sui reni possono essere più probabile in adulti più anziani.

Effetti indesiderati comuni possono includere Zometa

nausea, vomito, mal di stomaco, perdita di appetito

diarrea, costipazione

dolore osseo, mal di schiena, dolori muscolari o articolari

gonfiore alle caviglie o piedi

perdita di peso

mal di testa, stanchezza, debolezza, vertigini

Intorpidimento o formicolio

tosse, problemi respiratori; o

problemi di sonno (insonnia).

Questa non è una lista completa degli effetti indesiderati possono verificarsi e altri. Chiamate il vostro medico per un consiglio medico circa gli effetti collaterali. Puoi segnalare gli effetti collaterali al governo contro il governo-1088.

Zometa può danneggiare i reni. Questo effetto è aumentato quando si utilizzano anche altri farmaci, tra cui: antivirali, la chemioterapia, iniettati antibiotici, la medicina per i disturbi intestinali, la medicina per prevenire organo rigetto di trapianto, il farmaco osteoporosi iniettabili, e alcuni farmaci di dolore o artrite (tra cui l’aspirina, Tylenol, Advil e Aleve).

Altri farmaci possono interagire con acido zoledronico, tra prescrizione e over-the-counter farmaci, vitamine e prodotti a base di erbe. Dillo ognuno dei vostri fornitori di assistenza sanitaria su tutti i farmaci in uso ora e qualsiasi medicinale si avvia o smette di usare.

14.03.2015-08-06, 09:51:44.

La gravidanza categoria D prove positive di rischio

CSA Programma N Non è un farmaco controllato

anni di storia approvazione 10+ il governo ha approvato 2002

Quali altri farmaci possono incidere Zometa?

Osteoporosi idroclorotiazide, l’alendronato, Fosamax, estradiolo, carbonato di calcio, Prolia

La malattia di Paget alendronato, Fosamax, Actonel, Reclast, calcitonina, risedronato

Zometa (acido zoledronico)

Osteolitiche metastasi ossee di tumori solidi Xgeva, Reclast, denosumab, l’acido zoledronico, Aclasta

Osteolitica Bone lesioni del mieloma multiplo Reclast, l’acido zoledronico, Aredia, pamidronato, Aclasta